ITEN

TwitterYoutubeFlickrFacebook

 

Amo La Vita Onlus

A favore dell'Oncologia Medica del

Ospedale San Carlo Borromeo - Milano

Chi Siamo

L’attuale AMOlavitaOnlus è l’evoluzione dell’Associazione Oncologica Milanese (AOM), fondata nel 1980 dal prof. G. Luporini e composta dal personale sanitario dell’U. O. di Oncologia Medica dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano. Sostienei malati di tumore e i familiari con iniziative complementari alle cure cliniche, tramite risorse raccolte da oblatori e per mezzo di volontari formati appositamente. L’AOM ha inoltre reso disponibili attrezzature (pompe d’infusione, camera sterile per trapianto di midollo), l’Assistenza Domiciliare a malati terminali, la formazione di giovani medici.

 

Prof. Gino Luporini


AOM ha sviluppato dal 1991 il Progetto di Umanizzazione dell’Ospedale in Oncologia, coordinatore il dott. S. Marsicano, per il sostegno psichico, sociale, educativo dei malati e dei loro parenti, tramite interventi di trasformazione ambientale e formazione del personale, di cura della quotidianità e di organizzazione del lavoro.

AMOlavitaOnlus, presidente il Dott. G. Magni, prosegue oggi il percorso e sostiene l’Oncologia Medica dell’Ospedale San Carlo di Milano, diretta dal dott. M. Moroni, accogliendo le difficoltà che affiancano la cura di medicina scientifica e che incidono sulla Qualità di Vita e della Cura dei malati di tumore. Progetta soluzioni di medicina antropologica, reperendo le risorse e mettendole sperimentalmente in atto, per poi integrarle con le procedure del Servizio Sanitario Nazionale. 


Dicono di noi...

Cerimonia della Camomilla

Da testata "Avvenire" del 15.03.2012 - incipit dell'articolo:

"Un tè che diventa cura, un significato nuovo, una diversa intensità. La cerimonia del tè in Giappone nella sua rituale ripetizione dei gesti si veste ogni volta di questi aspetti e il loro valore terapeutico è sperimentato dall'anno scorso dai pazienti oncologici dell'Ospedale San Carlo Borromeo. Un evento che rientra nell'ambito del progetto di umanizzazione dell'ospedale, realizzato da AMOlavitaOnlus.
una o due volte al mese, dopo cena e prima di addormentarsi, l'artista giapponese Setzuko Watanabe esegue la cerimonia che si tiene in forma ridotta rispetto alla tradizione e che prevede alla fine l'offerta della camomilla liofilizzata al posto del tè. Una sorta di ibridazione , che non perde il senso di austero dell'originale , ma che è stata necessaria per adattarsi all'ambiente."

 

Leggi Tutto

Il Consiglio

Dott. G. Magni, Presidente
Dott. M. Moroni, Vice Presidente
Dott.ssa Lucilla Tedeschi, Segretaria Generale
Dott. M. Pirovano, Tesoriere
Dott.ssa A. Romanelli, Consigliere
Dott. R. Valsecchi, Consigliere
Dott.ssa Maria Vinci, Consigliere

Lo staff

Dott.ssa Alessandra Aglieri, Responsabile Eventi
Dott.ssa Marina Gherardini, Responsabile progetto oncodermatologico
Dott.ssa Elisabetta Maranesi, Responsabile amministrativo
Dott. Sergio Marsicano, Responsabile Gruppo di Umanizzazione dell’Ospedale
Dott. Andrea Passoni, Responsabile Comunicazione e Psicologo Assistenza Domiciliare - Cure Palliative 
Sig.ra Lorenza Borra, Comunicazione e Supporto Consiglio Direttivo
Volontari e stagisti